Undicesima puntata: Luigi Pirandello, il sorriso amaro della maschera

Luigi Pirandello rappresenta per il teatro, il romanzo e per il racconto un punto di svolta dal quale la letteratura non è mai più tornata indietro. Lo scrittore siciliano sa mettere nero su bianco e ha il coraggio di pubblicare storie che prima non erano mai state scritte né messe […]

Decima puntata: Guillame Apollinaire, il surreale racconto di inizio secolo

Poeta sorprendente, per i contenuti come per l’originale messa in pagina del testo, Guillame Apollinaire è stato un eccellente narratore, anche se la sua opera in prosa è stata riscoperta solo dopo la sua morte. I racconti di Apollinaire – anche quelli più licenziosi, scritti in una lingua classica quanto […]

Nona puntata: Katherine Mansfield, quando il racconto ha la forza del romanzo

Katherine Mansfield ha donato al Novecento alcuni dei racconti più belli della letteratura contemporanea. La sua narrativa breve ha la profondità del romanzo e la forza della poesia, molto moderna nel suo descrivere gli anti eroi di tutti i giorni alle prese con i problemi e i dubbi della quotidianità. […]

Ottava puntata: James Joyce e Dublino, un binomio indissolubile

È a Dublino che James Joyce ambientò i suoi romanzi, descrivendo con minuzia di particolari la gente, le strade, la lingua. Al punto che Dublino per lunghi tratti della sua narrazione cessa di essere una città, un luogo di ambientazione e diventa un personaggio come gli altri, forse ancor più […]