“Ogni puntata sarà una scoperta”. I saluti dell’Amministrazione.

RiStory cresce e si rinnova, tornando a riempire la nostra biblioteca, il nostro Castello, la nostra Città. La direzione artistica di Alessandro Perissinotto quest’anno ci guida attraverso una nuova formula, tinta di giallo: sarà infatti “Giallo Academy”, la nuova veste dei RiStory Lab, a condurci verso il Festival che ci attende in autunno e che sarà interamente dedicato al genere poliziesco.

Questo percorso innovativo, che farà incontrare gli appassionati lettori e gli aspiranti scrittori con chi della narrazione in giallo ha fatto la sua professione, ci regalerà un respiro cosmopolita grazie alla collaborazione tra l’Università di Torino e UniTa, l’alleanza di Università europee di cui Torino è capofila.

Un’occasione unica per la nostra Città, che potrà dunque accogliere nel RiStory Festival ospiti nazionali e internazionali, cogliendo ancora una volta l’ambizioso obiettivo di fare della nostra biblioteca e del nostro Castello un luogo di confronto culturale di vasta portata. E questo attraverso un genere “facile”, appassionante, ricco di suggestioni e atmosfere, che ancora una volta si svelerà tra parole, musica e  teatro. Molte emozioni ci attendono: come in un racconto poliziesco, vi invitiamo a non perdervi alcun passaggio. Ogni puntata sarà una scoperta e il finale sarà sorprendente!

Assessore alle Politiche Culturali Nicoletta Cerrato