Un festival interamente dedicato al racconto, tre giorni per riscoprire un genere letterario che da sempre ricopre un ruolo fondamentale nella storia della letteratura mondiale. Dal 5 al 7 ottobre le sale del Castello e la biblioteca ospitano RiStory, la prima edizione del Rivalta Story Festival. Organizzato con la direzione artistica di Alessandro Perissinotto nella doppia veste di scrittore e docente universitario, Il festival propone reading, incontri con le scuole, contaminazioni artistiche tra musica e narrazione.

L’obiettivo è fare della nostra biblioteca un luogo di dibattito culturale a livello nazionale e di rendere i valori della letteratura attraverso un genere prestigioso ma di facile accesso. «Grazie alla collaborazione con Alessandro Perissinotto e con importanti enti culturali quali l’Università degli Studi di Torino e il Teatro Stabile spiega l’assessore alla Cultura Nicoletta Cerrato lanciamo RiStory, un evento che dovrà rappresentare non solo un appuntamento costante ma che, attraverso il laboratorio permanente sul racconto, intende coinvolgere tutta la comunità rivaltese e non solo».

Non ci si limiterà infatti alla tre giorni di ottobre: accanto al Festival prenderà le mosse anche il Lab, un laboratorio letterario articolato in incontri mensili, in cui il pubblico, sotto la guida di scrittori e studiosi, potrà riflettere sulla scrittura del racconto. Ospiti della prima edizione di RiStory saranno gli scrittori Dario Voltolini e Maurizio De Giovanni, insieme al presidente dell’Ordine dei Giornalisti Alberto Sinigallia e ai musicisti Massimo Bubola e Boosta. Tutti accomunati dall’interesse e dalla passione per le short stories, condivideranno con il pubblico, attraverso le loro opere e da punti di vista originali, i loro personali concetti di “racconto”. RiStory sarà anche occasione per riscoprire i grandi classici del genere, da Borges a Svevo passando per l’antica forma giapponese di lettura animata dei Kamishibai. Senza dimenticare i pro- tagonisti del racconto gotico, che prenderanno vita nella Gothic Night di venerdì 5 ottobre.